martedì 9 marzo 2010

A Donatella

Ieri,
dopo lunga malattia
il sorriso della mamma di Donatella,
(una cara amica di forum)
si è spento alla luce del sole.

A Donatella

Col manto del profondo silenzio
il giorno copre quell'azzurro
che della vita racchiudeva il sorriso
quando ogni mattina il suo volto
a te sapeva sorridere
nel felice raggio del sole.

Il tutto passa
e se ne va,
anche oggi il sole
s'è alzato all'alba
e come sempre nel tempo
avrà il suo degno tramonto
facendo spuntare nuove stelle
in quel buio che aprendosi alla sera
abbraccerà con nuovi orizzonti
quella luce che domani ancor verrà.

E in quest'oggi
il cuore piange nel dolore,
le lacrime rigano i visi,
il giorno s'è fatto subito sera,
ed i sorrisi si son spenti
sotto il ciel che s'è chiuso.

Ma nel verde prato della speranza
e sotto i ricami di nuovi orizzonti
che aprendosi nel celeste infinito
san sconfiggere tutte le ombre,
stretti intorno a te, Donatella
con coraggio vogliamo confortarti
e dire che il sorriso della tua cara mamma,
pur se chiuso alla luce della terrena vita
dove tutto ha un inizio ed un suo fine,
oggi ha toccato quell'alta sfera
dove, raccolto da quell'amore
che sa sconfigge ogni dolore
or riposa tra quelle braccia
che san riscaldare ogni animo.

Nilo
e gli amici del forum..."Tra sogno e realtà"
07/03/2010
image
(Foto personale-Croazia  agosto 2009)

1 commento:

alessia ha detto...

poesia bellissima.........un abbraccio a Donatella